ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Incidente aereo in Nepal. Muoiono 18 persone

Incidente aereo in Nepal. Muoiono 18 persone
Dimensioni di testo Aa Aa

Un piccolo velivolo privato della compagnia Yeti è precipitato sulle montagne del nord-est del Nepal. Solo il pilota si è salvato. Fra le vittime ci sono 12 cittadini tedeschi.

Il bimotore si è schiantato al suolo poco prima dell’atterraggio previsto a Lukla. Questo piccolo scalo, fatto costruire neglia anni ’60 dal grande alpinista neozelandese Edmund Hillary, è ritenuto uno dei più pericolosi del mondo. Per chi arriva in aereo in Nepal per scalare l’Everest è il punto di approdo obbligato.

Secondo le prime informazioni il disastro sarebbe stato provocato da un brusco cambiamento delle condizioni del tempo. Incidenti simili sono già avvenuti nel 2006 e nel 2002.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.