ULTIM'ORA

L'aviazione turca colpisce nel Kurdistan iracheno

L'aviazione turca colpisce nel Kurdistan iracheno
Dimensioni di testo Aa Aa

Per il secondo giorno consecutivo aerei caccia turchi hanno compiuto un raid nel nord dell’Iraq con l’obiettivo di eliminare una base del Partito dei lavoratori del Kurdistan. Non si sa per il momento se ciò abbia causato vittime o danni. L’attacco fa seguito alla morte, venerdì scorso in un’imboscata vicino al confine sud-orientale, di 17 soldati turchi.

Il premier turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che l’esercito di Ankara potrebbe effettuare anche un’incursione di terra in Iraq. Il governo turco ritiene che i ribelli del PKK abbiano le loro basi logistiche nel vicino Kurdistan iracheno.

Il conflitto fra il governo centrale turco e la guerriglia curda in 24 anni ha provocato la morte di oltre 40mila persone.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.