Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Disastro aereo in Russia. 88 morti

Disastro aereo in Russia. 88 morti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Ottantotto morti in un incidente aereo in Russia. Un Boeing 737 della compagnia russa Aeroflot è precipitato vicino alla città di Perm, negli Urali. Non ci sono superstiti fra gli 83 passeggeri, fra loro anche un neonato, e i 5 membri dell’equipaggio. Fra le vittime si registrano ventuno stranieri, fra loro un cittadino italiano, un francese, un tedesco, uno svizzero e uno statunitense.

Il velivolo era partito dallo scalo moscovita di Sheremetyevo, diretto a Perm. Quando si trovava a un’altezza di circa 1800 metri, la torre di controllo ha perso il contatto.

L’apparecchio si è schiantato in un precipizio poco prima dell’atterraggio. Non si conoscono ancora le cause dell’incidente. Una delle ipotesi sarebbe quella di un problema a un motore, cui avrebbe fatto seguito un incendio e quindi la caduta e l’esplosione dell’aereo. Pezzi della carlinga sono stati ritrovati in un raggio di oltre 40 km dal luogo dell’impatto.