ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Da Ue niente sanzioni, ma sospensione negoziati con Mosca

 Da Ue niente sanzioni, ma sospensione negoziati con Mosca
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente francese Nicolas Sarkozy e il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso andranno ad incontrare lunedì i capi di Stato di Russia e Georgia. L’annuncio è arrivato a conclusione del vertice straordiario di Bruxelles.

Sarkozy, presidente di turno dell’Unione europea ha fatto il punto della situazione. “Chiederemo che la Russia – ha detto – applichi scrupolosamente il piano in sei punti. L’Europa sarà pienamente impegnata nella ricostruzione della Georgia, dove aumenteremo il nostro sostegno aumanitario – ha spiegato Sarkozy, aggiungendo che l’Unione europea cercherà di rafforzare le relazioni con Tiblisi e procederà per convocare una conferenza internazionale sulla ricostruzione della Georgia.

Al summit belga i Ventisette non hanno imposto sanzioni a Mosca, ma si sono limitati a congelare le trattative per l’accordo di parternariato strategico con la Russia, almeno fino a quando le truppe di Mosca non torneranno sulle posizioni anteriori al conflitto in Georgia.