ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Strage di civili in Afghanistan: errore degli Usa

Strage di civili in Afghanistan: errore degli Usa
Dimensioni di testo Aa Aa

Una strage di civili. Almeno 76 sono morti in un bombardamento delle forze della coalizione sotto il comando americano nella provincia di Herat, in Afghanistan. Un tragico errore. Tra le vittime in maggioranza donne e bambini.

Espressa la solidarietà ai familiari, il ministero dell’Interno afgano ha inviato dieci emissari nella zona per tentare di ricostruire l’accaduto. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta. Molti anche i feriti