ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Condoleezza Rice oggi in Georgia

Condoleezza Rice oggi in Georgia
Dimensioni di testo Aa Aa

Washington mette in guardia Mosca sulle conseguenze della sua operazione in Georgia e avverte: il dialogo strategico che si era cominciato a intavolare con la Federazione Russa è a rischio.

Così il ministro americano della difesa Robert Gates: “Il comportamento della Russia nelle ultime settimane ha rimesso in questione i presupposti di quel dialogo e può avere profonde implicazioni sulle nostre relazioni in materia di sicurezza sia a livello bilaterale sia con la Nato. Se la Russia non abbandonerà il suo atteggiamento aggressivo e non metterà fine alle sue azioni in Georgia, i rapporti russo-statunitensi potrebbero patirne negli anni a venire”.

La responsabile statunitense degli esteri Condoleezza Rice si è invece recata in Francia per confrontarsi con il presidente Nicolas Sarkozy che ha negoziato il cessate-il-fuoco. Oggi Rice sarà a Tblisi.

“Voglio essere chiara – ha detto Rice – gli Stati Uniti difendono con energia l’integrità territoriale della Georgia. E’ uno Stato membro delle Nazioni Unite e i suoi confini, che sono internazionalmente riconosciuti, devono essere rispettati”.

L’accordo di tregua, accetatto ma non ancora firmato dalle parti in conflitto, confluirà in una risoluzione dell’Onu. I negoziati sul testo dettagliato sarebbero a buon punto e stando a indiscrezioni si potrebbe giungere a un voto entro il finesettimana.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.