ULTIM'ORA

Ciad, ex presidente Habre condannato a morte in contumacia

Ciad, ex presidente Habre condannato a morte in contumacia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex presidente del Ciad, Hissene Habre, è stato condannato a morte in contumacia da un tribunale di N’Djamena, insieme ad altri undici leader di una ribellione armata nell’est del paese.

Dietro mandato dell’Unione africana, Habre sta per essere processato per crimini internazionali anche in Senegal, dove vive in esilio fin dal 1990, quando venne destituito dall’attuale presidente del Ciad, Idris Deby.

Durante gli anni della sua presidenza, dal ’82 al 90, si macchiò di sistematiche violazioni dei diritti umani, comprese torture sui detenuti e campagne di epurazione etnica.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.