ULTIM'ORA

Attentato uccide 16 poliziotti. Sulla Cina l'ombra del terrorismo islamico

 Attentato uccide 16 poliziotti. Sulla Cina l'ombra del terrorismo islamico
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L’ombra del terrorismo si allunga sulle Olimpiadi cinesi. 16 morti, in gran parte agenti, sono stati causati da un attentato contro un commissariato a Kashgar, nel Nord ovest della Cina, dove un camion ha assaltato il locale posto di polizia. Oltre alle vittime si contano anche numerosi feriti.

Lo Xinjiang è abitato da 9 milioni di persone, in maggioranza turcofoni di religione musulmana, e al suo interno sono attivi gruppi indipendentisti. Per Sun Weide, portavoce del comitato organizzatore delle Olimpiadi, non si sa ancora se l’attentato sia da mettere in relazione con i Giochi.

In un video diffuso pochi giorni fa il partito islamico del Turkestan aveva rivendicato alcuni attentati messi a segno di recente. Restano tuttavia gli interrogativi, soprattutto perché mai prima d’ora i gruppi indipendentisti musulmani avevano agito con tali modalità.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.