ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tutta l'India in stato d'allerta dopo gli attentati in Gujarat

 Tutta l'India in stato d'allerta dopo gli attentati in Gujarat
Dimensioni di testo Aa Aa

L’India piange 49 morti e resta in stato di massima allerta. Il bilancio degli attentati di sabato a Ahmedabad, in Gujarat, nell’Ovest del Paese, è definitivo. E il subcontinente vive nel terrore di nuovi attacchi. Tremila agenti supplementari sorvegliano le strade di Nuova Deli. Il Capo della polizia dello Stato meridionale di Kerala:

“Tutti i nostri uomini sono in allerta. In tutto lo Stato di Kerala la polizia è mobilitata. Stiamo facendo controlli a tappeto” spiega.

La serie di esplosioni che sabato ha tra l’altro ferito più di 160 persone era stata preceduta da altri attacchi a Bangalore, nel Sud dell’India. Lo Stato del Gujarat è da sempre tetro di forti tensioni fra la maggioranza indu e la minoranza musulmana. Nel 2002 le vittime erano state oltre 2.000.