ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Luci puntate sul G8. In primo piano la crisi globale

 Luci puntate sul G8. In primo piano la crisi globale
Dimensioni di testo Aa Aa

I grandi del mondo sono tutti in Giappone per il G8. Dal Presidente russo Dmitri Medvedev al Presidente della Commissione europea José Manuel Barroso, il Sol Levante accoglie i rappresentati dei Paesi più ricchi del mondo per discutere di instabilità economica, clima, ma, soprattutto, dell’aumento vertiginoso dei prezzi.

Per George W. Bush questo è l’ultimo G8 da Presidente degli Stati Uniti. In una conferenza stampa congiunta con il premier giapponese Yasuo Fukuda ha affrontato diversi argomenti, tra cui il nucleare della Corea del Nord: “La Corea del Nord – ha detto – ha fornito una dichiarazione rispetto alle attività concernenti il plutonio e ha distrutto un reattore a Yongbyon. Questo è stato verificato e rappresenta un passo positivo, ma c‘è ancora tanto da fare”.

In Giappone si parla anche di nucleare civile. L’idea è quella di rilanciare la cooperazione sulle tecnologie per la costruzione di centrali sempre più sicure e pulite. Una possibile via d’uscita alla grave crisi in atto.