ULTIM'ORA

Libano, accordo per risolvere la crisi politica

 Libano, accordo per risolvere la crisi politica
Dimensioni di testo Aa Aa

Beirut ha ritrovato la calma, dopo i violenti scontri dei giorni scorsi tra forze governative e gli oppositori sciiti di Hezbollah, che hanno provocato più di 80 morti. Dopo 2 giorni di mediazione da parte di una delegazione ministeriale della Lega Araba è stato concluso un accordo in vista di un governo di unità nazionale e una nuova legge elettorale.
L’intesa, annunciata dal segretario generale della Lega Araba Amr Mussa, prevede una serie di negoziati da tenersi a Doha, capitale del Qatar. Dovrebbe sbloccarsi l’elezione del capo dell’esercito alla presidenza della repubblica.
I miliziani di Hezbollah hanno cominciato a rimuovere le barriere erette sulla via che collega il centro di Beirut all’aeroporto internazionale, che riapre oggi con l’arrivo del primo volo commerciale dopo la sospensione decisa la scorsa settimana.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.