ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Georgia, opposizione contro il risultato elettorale

 Georgia, opposizione contro il risultato elettorale
Dimensioni di testo Aa Aa

Opposizione georgiana di nuovo in piazza. Stavolta per contestare il risultato delle elezioni presidenziali del 5 gennaio, i cui risultati ufficiali sono stati resi noti oggi, con la vittoria dell’uscente Mikhail Saakhashvili con oltre il 53 per cento dei voti.
Levan Gatchetchiladzé, sconfitto col 25 per cento dei suffragi, chiede a gran voce un secondo turno elettorale, ritenendo le elezioni truccate, nonostante che gli osservatori internazionali abbiano certificato la loro regolarità.
Non diminuisce dunque la tensione in Georgia, Stato alle prese con le spinte autonomistiche di Abkhazia e Ossezia del sud.
Saakhashvili, che aveva convocato le elezioni presidenziali per mettere fine a tensioni e manifestazioni di piazza, si è detto disposto a proporre posti di governo ad oppositori con specifiche competenze.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.