ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tutto pronto per l'invio della forza d'intervento europeo nell'est del Ciad

 Tutto pronto per l'invio della forza d'intervento europeo nell'est del Ciad
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione europea è risuscita a mettere insieme i mezzi necessari per un dispiegamento delle truppe dell’Eufor a metà febbraio al confine con il Darfur.

A Bruxelles alla cosiddetta “conferenza di generazione delle forze” i singoli paesi hanno offerto i propri uomini e mezzi. L’Eufor in totale conterà 3.700 soldati incaricati di proteggere civili, profughi e personale umanitario in una regione contaminata dalla violenze del vicino Darfur.

Secondo le Nazioni Unite in Ciad sono giunti 400.000 profughi sudanesi e ciadiani ospitati nei campi allestiti da croce rossa e organizzazioni umanitarie.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.