ULTIM'ORA

Il nuovo premier kosovaro promette l'indipendenza in poche settimane

 Il nuovo premier kosovaro promette l'indipendenza in poche settimane
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Kosovo proclamerà l’indipendenza dalla Serbia nel giro di qualche settimana: è la promessa del premier Hashim Thaci subito dopo aver ottenuto la fiducia del parlamento, ieri. L’ex capo guerrigliero, 39 anni, ha incassato il sostegno di oltre due terzi dei deputati della provincia albanofona.

Thaci ha tenuto però a precisare che non farà mosse clamorose contro la volontà degli alleati occidentali.

“E’ una questione di settimane poi il Kosovo sarà un Paese indipendente, sovrano e democratico – ha detto il neo-premier -. Un Paese di tutti, che rispetterà i diritti delle minoranze. Ma tutto ciò che il Kosovo farà sarà fatto in stretta collaborazione con i nostri partner a Washington e Bruxelles”.

Il nuovo premier ha invitato i 200.000 serbi che hanno lasciato la provincia dopo il ritiro delle truppe di Belgrado. A seguito di quell’esodo la loro comunità in Kosovo si è ridotta a poco più del 5%della popolazione.

Per dare concretezza all’idea di un futuro stato multietnico, fra i quindici ministri Hashim Thaci ne ha scelti due appartenenti alla minoranza serba e uno a quella turca.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.