ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Betlemme celebra un Natale speciale

 Betlemme celebra un Natale speciale
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ un Natale speciale quello di quest’anno a Betlemme, forse il più sereno da sette anni a questa parte. E alla Basilica della Natività è tutto pronto per accogliere decine di migliaia di pellegrini e turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Imponente il dispiegamento delle forze di sicurezza palestinesi, con centinaia gli uomini di supporto che presidiano le strade. E la città della Cisgiordania, dove, per la tradizione cristiana, nacque Gesù, vede una nuova ondata di turismo. “Sono molto emozionata – dice una donna polacca – aspetto questo momento, per venire qui a Natale, da tutta la vita. Sono davvero molto, molto contenta di essere qui e non vedo l’ora che sia mezzanotte”.

L’ottimismo è diffuso. Molti alberghi segnano il tutto esaurito e i piccoli negozi di souvenir sono di nuovo pieni. “E’ molto meglio rispetto agli anni precedenti, grazie a Dio, speriamo che continui così. Vediamo parecchie persone che arrivano in questa parte del mondo per celebrare il Natale con noi”. Ma mentre il Coro della Pace americano è già arrivato a Betlemme, molti fedeli palestinesi non hanno avuto accesso alla città.