ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giappone, si dimette il leader dell'opposizione

Giappone, si dimette il leader dell'opposizione
Dimensioni di testo Aa Aa

La decisione di presentare le proprie dimissioni da parte di Ichiro Ozawa è stata presa dopo che il suo partito all’opposizione non ha accettato l’ingresso in una nuova coalizione di governo.

Ozawa ha 65 anni ed è presidente del Partito democratico dall’aprile 2006.

“La proposta del primo ministro Fukuda di formare una coalizione – ha detto Ozawa – ha creato una certa confusione politica. Per questo ho deciso di assumermi le mie responsabilia dimettendomi dalla guida del Partito democratico”.

Non è ancora chiaro se le dimissioni saranno accettate dal direttivo della formazione di centrosinistra, che è la maggiore antagonista del Partito liberaldemocratico del premier. Gli estremisti dei due partiti avevano denunciato un inciucio tra Ozawa e Fukuda.