ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Urlo di Tarzan: negato copyright

Urlo di Tarzan: negato copyright
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli eredi dell’autore di Tarzan vorrebbero proteggere l’urlo del signore della giungla con un copyright. Ma l’ufficio brevetti dell’Unione europea ha rifiutato richiesta, l’ultima di una serie, sostenendo che il suono prodotto dall’urlo di Tarzan non è riconducibile a precise note musicali.

La voce utilizzata dagli eredi è stata quella di Johnny Weissmuller, considerata tuttora la migliore. Ma per l’organismo europeo, nella forma attuale è impossibile capire se il suono che si cerca di brevettare provenga da voce umana , da uno strumento musicale o da un animale. Weissmuller ha sempre dichiarato di essersi ispirato all’arte dello yodel per creare l’urlo di Tarzan.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.