ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ankara, studenti in piazza contro gli Stati Uniti

Ankara, studenti in piazza contro gli Stati Uniti
Dimensioni di testo Aa Aa

L’arrivo di Condoleezza Rice in Turchia è stato preceduto dalle proteste. Centinaia di giovani e di studenti universitari hanno scandito slogan anti-americani nelle strade di Ankara e sventolato cartelli con su scritto “Rice go home”, cioè vai a casa. Il segretario di Stato americano parteciperà alla conferenza internazionale sulla stabilità e la sicurezza in Iraq che si terrà a Istanbul domani sera e sabato.

La Rice arriva in quello che è considerato oggi il Paese democratico più anti-americano al mondo. Secondo una recente ricerca del Pew Research Center, soltanto il 9 per cento dei turchi ha una visione positiva degli Usa, la percentuale era del 52 per cento prima del 2001.