ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Diana, a 10 anni dalla morte una funzione religiosa in sua memoria

Diana, a 10 anni dalla morte una funzione religiosa in sua memoria
Dimensioni di testo Aa Aa

Sul Ponte de L’Alma, a Parigi, per ricordare la principessa Diana. Oggi ricorre il decimo anniversario della scomparsa, ma molti non hanno voluto aspettare e già ieri sono venuti a renderle omaggio, nel luogo dove morì, in un tragico incidente d’auto. Ai piedi della fiamma dorata che sovrasta il tunnel sono stati depositati fiori e bigliettini d’affetto in memoria della “Principessa del popolo”, come la definì Tony Blair.

“Molti ancora si chiedono che cosa sia davvero successo quella notte”, spiega una turista canadese. “Quello che è certo e che sentiamo in molti – aggiunge – è il profondo senso di perdita e di rimpianto per la morte precoce di una donna così bella”.

La notte tra il 30 e il 31 agosto 1997, la macchina su cui viaggiano Diana e il suo compagno, Dody al Fayed, si schianta contro una delle colonne del tunnel. Una fatalità, secondo la polizia. Ma il padre di Dody, Mohammed al Fayed, grida al complotto.

A Londra, la famiglia reale ricorderà la principessa con una funzione religiosa alla Guards Chapel. Tra i 500 invitati, il primo ministro Gordon Brown e il suo predecessore Blair.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.