ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gran Bretagna, rischio psicosi. Heathrow chiuso per ore per un pacco sospetto

Gran Bretagna, rischio psicosi. Heathrow chiuso per ore per un pacco sospetto
Dimensioni di testo Aa Aa

I mancati attentati terroristici del fine settimana scorso alimentano il rischio che in Gran Bretagna esploda la psicosi. Il terminal 4 dello scalo londinese di Heathrow è stato evacuato a causa di un pacco sospetto. Un centinaio di voli cancellati, tutti i passeggeri costretti a nuovi chek-in alla riapertura dello scalo.

La presunta matrice islamica degli attacchi potrebbe fornire il destro a rappresaglie contro la comunità musulmana. O ad attacchi verso qualunque comunità di stranieri. A Glasgow un’auto ha sfondato il negozio di una famiglia d’origine asiatica.

“Da quel che ho saputo dai testimoni una macchina è andata contro la saracinesca” dice la figlia dei proprietari. “Il conducente è corso via, su un taxi, ma poi è tornato e ha dato fuoco alla macchina”.

Il Consiglio Musulmano Britannico insiste da un lato sui doversi distinguo, dall’altro invita alla massima vigilanza, come spiega Daoud Abdullah: “Siamo tutti chiamati in causa, condividiamo tutti la responsabilità di vigilare e denunciare”.

Su tutto il territorio britannico il livello di allerta resta allo stato critico, che significa nuovi possibili attacchi. Le persone arrestate sono almeno otto: tutte sotto i trent’anni, tutte in qualche modo legate al servizio sanitario nazionale.