ULTIM'ORA

Alan Johnston è libero. Hamas celebra l'evento come una sua vittoria

Alan Johnston è libero. Hamas celebra l'evento come una sua vittoria
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il giornalista della BBC Alan Johnston è stato liberato. Il corrispondente da Gaza, rapito il 12 marzo scorso, è stato consegnato nella notte dai suoi rapitori a responsabili del movimento islamico Hamas. Il rilascio è avvenuto in seguito ad un accordo: forse uno scambio di prigionieri tra l’Esercito dell’Islam, che aveva rivendicato il rapimento, ed Hamas, intenzionata ad accreditarsi come una forza capace di imporre l’ordine nella Striscia, che controlla da tre settimane.

Johnston è stato condotto a colloquio dall’ex capo del governo palestinese Haniyeh, che aveva più volte chiesto la sua liberazione fino a minacciare un intervento armato contro i suoi rapitori. Il quarantacinquenne era l’unico corrispondente occidentale stabilmente presente nella Striscia di Gaza.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.