ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gaza, rapito fotografo della France Presse

Gaza, rapito fotografo della France Presse
Dimensioni di testo Aa Aa

Un fotografo dell’agenzia France Presse è stato rapito ieri pomeriggio a Gaza, nei territori palestinesi. Jaime Razuri, cinquantenne di nazionalità peruviana, è stato prelevato da uomini armati e a volto scoperto davanti alla sede dell’agenzia, dove stava tornando al termine di un reportage. Giornalista esperto ma da poco arrivato a Gaza, nel 2006 per alcuni mesi Razuri era stato inviato speciale della France Presse in Iraq. I rapimenti di stranieri nei Territori palestinesi si sono moltiplicati da un anno a questa parte. Alla fine dello scorso novembre due italiani della Croce Rossa erano stati sequestrati e rilasciati nello spazio di una giornata. Peggio era andata a due giornalisti della TV americana ABC, trattenuti in agosto per 13 giorni.