ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Montenegro, la coalizione filo-europea del premier vince le prime elezioni del dopo indipendenza

Lettura in corso:

Montenegro, la coalizione filo-europea del premier vince le prime elezioni del dopo indipendenza

Montenegro, la coalizione filo-europea del premier vince le prime elezioni del dopo indipendenza
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Montenegro è più vicino all’Europa, dopo la vittoria elettorale della coalizione del premier Milo Djukanovic che, in base a dati pressoché definitivi, si sarebbe aggiudicata 41 degli 81 seggi. “I risultati mostrano che il Montenegro è saldo sui binari dell’Europa” ha detto il capo del governo, che nella campagna elettorale aveva puntato tutte le sue carte sulla prospettiva dell’integrazione nell’Unione.

Per il Montenegro le elezioni politiche di domenica sono state le prime dopo l’indipendenza proclamata nello scorso giugno, in seguito a un plebiscitario referendum popolare che sancì la fine dell’unione con la Serbia. Dalle urne esce un segnale netto: oltre il 50 per cento dei voti è andato alla coalizione del premier, che ha così distanziato nettamente le forze dell’opposizione. Ora resta da riprendere il dialogo con Bruxelles, da dove il commissario all’Allargamento, Olli Rehn, ha già fatto sapere che la Commissione entro la fine del mese rilancerà i colloqui per un accordo di stabilizzazione e di associazione col Montenegro.