ULTIM'ORA
This content is not available in your region

File sharing. 100 milioni di dollari di multa per Kazaa

File sharing. 100 milioni di dollari di multa per Kazaa
Dimensioni di testo Aa Aa

100 milioni di dollari. E’ il maxi rimborso che Sharman Networks proprietaria di Kazaa uno dei piu noti sistemi di condivisione di file utilizzato da migliaia di internauti pagherà alle major discografiche Universal Music, Sony, Emi e Warner Music.

L’acordo raggiunto rappresenta un importante s uccesso per l’industria musicale che ha mobilitato i migliori avvocati per bloccare la pirateria su Internet facendo causa ad aziende impegnate nel file sharing come appunto Kazaa ed a singoli utenti che avevano messo a disposizione materiale protetto dal copyright.

Nello stesso tempo servizi legali di musica come Itunes della Apple sono diventati diffusissimi offrendo un alternativa legale alla condivisione dei file.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.