ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, un'autobomba nel centro di Kufa fra strage di sciiti

Lettura in corso:

Iraq, un'autobomba nel centro di Kufa fra strage di sciiti

Iraq, un'autobomba nel centro di Kufa fra strage di sciiti
Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova strage in Iraq tra la comunità sciita. Un’autobomba a Kufa nel sud del Paese ha fatto 59 morti. La vettura carica di esplosivo è stata lanciata nel centro della città, nei pressi della Grande Moschea, contro un autobus che trasportava operai agricoli. Il 6 luglio, un altro attentato aveva fatto 12 morti e decine di feriti, in maggioranza fra iraniani venuti in pellegrinaggio a Kufa, località vicina alla città santa sciita di Najaf.

Arrivati sul posto dopo l’esplosione di questa mattina i poliziotti iracheni sono stati accolti da una folla inferocita che lanciando pietre urlava: “incapaci e agenti americani”. Le forze dell’ordine hanno cominciato a sparare in aria per disperdere i manifestanti. Negi ospedali di tutta la regione sono stati trasportati anche 130 feriti.