Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

La prima di Bush dopo la rielezione: a Santiago lancia avvertimenti

La prima di Bush dopo la rielezione: a Santiago lancia avvertimenti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Prima uscita dagli Stati Uniti dopo la rielezione per il presidente George Bush. A Santiago, dove si è aperto il 21esimo summit dell’Apec, ha incontrato Vladmir Putin e i rappresentanti degli altri stati che si affacciano sul Pacifico.

La liberalizzazione del commercio mondiale è il tema sul quale si confronteranno i capi di stato e di governo, qui accolti, al loro arrivo, dal presidente cileno Ricardo Lagos. Ma la lotta al terrorismo rischia di monopolizzare il vertice. Bush ha lanciato un severo monito all’Iran a non accellerare la produzione di uranio arricchito e ha chiesto al presidente cinese Hu Jintao di esercitare delle pressioni nei confronti della Corea del Nord per convincerla a riprendere i negoziati sul proprio programma nucleare. Dopo gli incidenti della vigilia in una Santiago quasi deserta non si segnalano nuovi disordini.