Colpo di stato in Burkina Faso

Burkina Faso: tra vandalismo e sentimenti antifrancesi

Resta alta la tensione a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, a due giorni dal colpo di stato militare che ha portato alla destituzione del tenente colonnello Paul-Henri Sandaogo Damiba, salito al potere a gennaio con un colpo di stato