ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'esame autoptico effettuato a Udine conferma le cause naturali della morte del 31enne calciatore della Fiorentina. Ma i consulenti della procura attenderanno gli esiti di altri esami più approfonditi: serviranno altri 60 giorni. Mercoledì camera ardente a Coverciano. Giovedì i funerali a Firenze.
Read full article

more from Notizie

Notizie

Business

Sport

Affari europei

Lifestyle

Knowledge