Video

L'Islanda festeggia la qualificazione alla Coppa del Mondo col canto vichingo

L'Islanda festeggia la qualificazione alla Coppa del Mondo col canto vichingo

<p>Uno dei momenti più importanti della storia sportiva del proprio paese. Così Gudni Th. Johannesson, presidente islandese, ha definito la qualificazione a Russia 2018 da parte della nazionale locale. La squadra ha festeggiato con i fan a Reykjavik nella maniera che abbiamo imparato a conoscere bene già all’Europeo del 2016: il canto vichingo, una celebrazione dal forte impatto visivo e sonoro. Si tratta del più piccolo stato, in termini di popolazione, ad aver mai raggiunto la fase finale di una coppa del mondo: il Paese conta infatti meno di 350mila abitanti.</p>