This content is not available in your region

Le marionette di Khiva

Le marionette di Khiva
Di Seamus Kearney

<p>Questa settimana Postcards vi porta alla scoperta dell’antica città di <a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Khiva">Khiva</a> nell’Uzbekistan occidentale. Un luogo dove cultura e tradizioni fanno da sfondo a monumenti di una bellezza straordinaria, come la cinta muraria o l’ex Madrassa, ora adibita ad albergo. </p> <div style="width:280px; float:right; margin:20px;"> <div style="border-top: #333 3px double; border-bottom: #333 3px double; font-size:12px; padding-top:16px;"> <h3>L’Uzbekistan in breve:</h3> <ul> <li>Situato nell’Asia Centrale, confina con il Kazakistan, il Turkmenistan, il Kirghizistan, l’Afghanistan e il Tagikistan</li> <li>Indipendente dal 1991, questa ex repubblica sovietica ha oltre 30 milioni di abitanti</li> <li>La superfice totale è di 425.400 km2, costituita quasi interamente di terreno pianeggiante</li> <li>La temperatura media durante l’inverno è di -6 gradi centigradi. In estate, può salire sopra i 32 gradi</li> <li>Quasi l’80% della popolazione è di etnia uzbeka e l’88% degli abitanti aderisce alla religione islamica</li> </ul> </div> </div> <p>Seamus Kearney, euronews: “Chiunque visiti Khiva noterà subito un legame speciale con le marionette, una tradizione in questa regione che si tramanda di generazione in generazione e che rende vivo il posto con divertenti rappresentazioni.”</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="fr"><p lang="en" dir="ltr">What is the present state of Khiva in western Uzbekistan, once the capital of the Khworezm and the Khanate of Khiva?<a href="https://t.co/UJQxzHfHPq">https://t.co/UJQxzHfHPq</a></p>— <span class="caps">CERES</span> (@CERESGeorgetown) <a href="https://twitter.com/CERESGeorgetown/status/784450088043175940">7 octobre 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p><a href="http://whc.unesco.org/fr/list/543/">Khiva</a> ha la sua compagnia teatrale di marionette che ha preso parte anche a numerosi festival nazionali ed internazionali. Spettacoli che trasmettono ai turisti e alle nuove generazioni l’anima del luogo, di un passato da non dimenticare.</p> <p>“La storia del teatro di marionette risale a più di 2000 anni fa durante il periodo dello <a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Zoroastrismo">Zoroastrismo</a>. Le rappresentazioni teatrali venivano utilizzate per intrattenere la gente e per scopi religiosi, per scacciare gli spiriti maligni”, ci spiega Shakhnoza Atodjonova, guida turistica di <a href="http://it.euronews.com/2013/12/25/khiva-scrigno-di-storia-e-passioni-sulla-via-della-seta">Khiva</a>. </p> <p>I visitatori hanno la possibilità di vedere come come si realizzano queste marionette rivestite con costumi e i colori nazionali uzbeki.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="fr"><p lang="en" dir="ltr">Museum under an open sky – nearly 3000 years old city of <a href="https://twitter.com/hashtag/Khiva?src=hash">#Khiva</a>. <a href="https://twitter.com/hashtag/UNESCO?src=hash">#UNESCO</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/WorldHeritageSite?src=hash">#WorldHeritageSite</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/tourism?src=hash">#tourism</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/Uzbekistan?src=hash">#Uzbekistan</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/Silkroad?src=hash">#Silkroad</a> <a href="https://t.co/YqxOrYCl8s">pic.twitter.com/YqxOrYCl8s</a></p>— Uzbekistan (@UZB_OFFICIAL) <a href="https://twitter.com/UZB_OFFICIAL/status/780769265523695616">27 septembre 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>