Chiudere
Login
Inserisci i dati di login

o Registrati

Hai dimenticato la password?

Skip to main content

Le piccole e medie imprese sono il motore dell'economia europea. L'80% degli impieghi creati negli ultimi cinque anni in Europa sono stati in una PMI. In Business Planet, alcuni imprenditori ci svelano i segreti del loro successo
  • - Penetrare nel mercato di un altro paese è sempre più difficile per una piccola e media impresa, che per una grande azienda.
  • - Neanche il 10% delle PMI operanti nel settore manifatturiero esportano ad oggi per esempio i propri prodotti in paesi al di fuori dell'Unione Europea.
  • - Per questo la Commissione Europea ha attivato una serie di strumenti, specificatamente mirati a rispondere ai bisogni delle imprese che intendano operare sul mercato intercontinentale.

Link utili

  • SME Internationalisation Portal: Portale che riunisce i contatti di Camere di commercio e altri organismi, suddividendoli in base al paese di origine dell'impresa e a quello in cui intende estendere la propria attività
    webgate.ec.europa.eu/smeip
  • Affacciarsi sul mercato asiatico: Esistono poi servizi specificatamente orientati alle imprese che mirino a sfruttare i mercati asiatici di paesi come l'India e la Cina.
    eeas.europa.eu/delegations/india/eu_india/trade_relation/doing_business_in_india
  • Alle piccole e medie imprese che vogliano affacciarsi in quest'ultimo paese è dedicato lo EU SME Center, portale che offre un'estesa gamma di servizi, spazianti dalla consulenza legale all'organizzazione di incontri con gli imprenditori locali
    www.eusmecentre.org.cn
  • Sempre rivolto alle piccole e medie imprese, ma in particolare dedicato alla tutela della proprietà intellettuale è poi lo IPR Help Desk
    www.china-iprhelpdesk.eu
  • Business senza frontiere - Un aiuto all'espansione delle attività oltre frontiera arriva poi anche dallo Enterprise Europe Network: incontri con i protagonisti del settori e database per contattare potenziali partner tra i servizi offerti
    een.ec.europa.eu

    L'impresa nell'era digitale

  • Lettonia, la rivoluzione digitale parte da qui
    20/02 11:13 CET

    Lettonia, la rivoluzione digitale parte da qui

    La Lettonia è il Paese dove la rivoluzione digitale è realtà. Non è un caso se qui un altissimo numero di Pmi ha saputo innovarsi in questo settore

  • - L'economia digitale cresce sette volte più velocemente delle altre economie. La struttura, senza confini, delle aziende del web, le aiuta a conquistare i mercati esteri.
  • - L'impatto delle start-up del web sulla crescita economica e la creazione di posti di lavoro aumenterà di pari passo con le funzionalità di Internet.
  • - Le aziende del web rappresentano i creatori principali di innovazione e di nuovi posti di lavoro.

I link da scoprire

  • - L'economia digitale cresce sette volte più velocemente delle altre economie. La struttura, senza confini, delle aziende del web, le aiuta a conquistare i mercati esteri.
  • - L'impatto delle start-up del web sulla crescita economica e la creazione di posti di lavoro aumenterà di pari passo con le funzionalità di Internet.
  • - Le aziende del web rappresentano i creatori principali di innovazione e di nuovi posti di lavoro.

I link da scoprire

    Innovazione sociale

  • Innovazione sociale con stile
    23/01 11:15 CET

    Innovazione sociale con stile

    Serge Rombi, euronews: “Buongiorno e benvenuti a questa nuova puntata di Business Planet, da Verona. Questa settimana, parleremo di una delle grandi

  • - Con il termine "innovazione sociale" si intedono le nuove idee (prodotti, servizi e modelli) che soddisfano i bisogni sociali in modo più efficace delle alternative già esistenti.
  • - I cambiamenti sistemici sono perseguiti nel lungo termine con progressivi aggiustamenti nel modo in cui le nostre economie e le nostre società operano e interagiscono.
  • - Circoscrivere il campo di applicazione dell'innovazione sociale si rivela difficile perché è in continua espansione e abbraccia vari settori (istruzione, salute, inclusione, rigenerazione urbana, trasporti, energia).
  • - L'idea è di approfittare delle difficoltà per creare nuovi posti di lavoro o nuove tipologie di lavoro; offrire potenziale di crescita tanto alle società quanto ai bilanci pubblici.
  • - Investire nell'innovazione sociale significa anche incoraggiare un numero crescente di imprenditori, aziende e istituti finanziari a interessarsi di questo settore.

Link utili

Le precedenti edizioni

  1. Industrie creative "made in Vallonia"
  2. L'arte del branding
  3. Computer riciclabili, un esempio di economia circolare
  4. PMI: le opportunità dei mercati terzi
  5. PMI e spinta finanziaria
  6. Erasmus per Giovani Imprenditori
  7. "Mamme in carriera". Il progetto che ha conquistato l'Ungheria
  8. Enterprise Europe Network: l'effetto della rete
  9. Fare affari grazie a prodotti chimici più sicuri
  10. 25 miliardi di euro di finanziamenti per le PMI europee
  11. Le nuove cooperative europee, insieme per l'energia rinnovabile
  12. Innovazione, la chiave della ripresa economica della Spagna
  13. Fondi europei per le PMI, un esempio di successo a Praga
  14. La Valle di Cadore rinasce col franchising sociale
  15. Come creare un'impresa grazie all'università
  16. Imprenditori senior: nuovo trend in Europa
  17. Il successo si ottiene con la semplificazione
  18. In Corea c'è spazio per le imprese europee
  19. Come conquistare il mercato giapponese
  20. Cyber Business Angels
  21. Cluster, la tendenza del tessile
  22. Insegnare l'imprenditoria. Così Bilbao vince la disoccupazione
  23. Aumentare l'efficienza energetica
  24. La corsia preferenziale per fare network
  25. Imprese: il duo belga che resiste alla crisi
  26. Donne imprenditrici che sfidano la crisi: tappa a Oporto
  27. Il successo di una piccola impresa irlandese grazie al microcredito europeo
  28. Eco Innovazione: le Pmi si uniscono per essere forti e competitive
  29. Estonia: inesauribili risorse per le PMI
  30. I capitali rischio: un sostegno per le imprese
  31. Puntare sul verde per crescere
  32. Cooperative: solidarietà e competitività
  33. Spagna: non solo crisi, ma anche impresa
  34. Rafforzare l'imprenditoria femminile
  35. Dalla ricerca al business
  36. Fare impresa nelle aree rurali grazie all'e-commerce
  37. Distretti industriali per sopravvivere alla crisi
  38. Le donne e l'imprenditoria: una grande risorsa economica
  39. Galles: la carica degli Imprenditori in erba
  40. Affari di famiglia
  41. Francia: la regione dell'Auvergne paradiso per gli imprenditori
  42. Seguire l'idea vincente
  43. Offrire una seconda opportunità alle PMI
  44. Fare business con il riciclo dei rifiuti elettronici
  45. Diventare imprenditori. Anche se si appartiene a una categoria svantaggiata
  46. Il "crowdfunding". Un finanziamento per il futuro
  47. Il successo dei cluster "verdi"
  48. Il dinamico mondo imprenditoriale di Timisoara
  49. Un progetto su misura per le donne
  50. Ecolabel: il marchio ecologico europeo che aiuta l'ambiente, e gli affari
  51. Rilevare un'impresa: domanda e offerta si incontrano a Barcellona
  52. Business Angels, investitori a sostegno delle giovani PMI
  53. La Cina attira le PMI europee
  54. Cina: proprietà intellettuale, uno scudo contro i prodotti falsi
  55. Solidali e vincenti: le imprese sociali
  56. Imprenditori in Erasmus per acquisire nuove esperienze
  57. Da polvere a barriera anti-rumore, lo pneumatico diventa materiale eco-compatibile
  58. A Malta con JEREMIE, l'iniziativa europea che fa decollare le PMI
  59. Una startup perfetta
  60. Nuove energie, nuove opportunità
  61. Italia: contratti di rete delle pmi, "l'unione fa la forza"
  62. Una cooperativa contro la crisi. A Syros è già un successo
  63. I cluster piú quotati
  64. Cessione d'impresa, il segreto del successo è nella cooperativa
  65. Nano e biotecnologie: da qui riparte la competitività Ue
  66. Crescere quotandosi in Borsa
  67. Il turismo culturale è un buon affare