This content is not available in your region

Un nuovo ecosistema digitale è il futuro dei dati medici

Di Claudio Rosmino
Un nuovo ecosistema digitale è il futuro dei dati medici
Diritti d'autore  euronews   -  

Nel mercato europeo, le aziende del settore dell'e-health devono affrontare vari ostacoli poiché operano in un mercato frammentato. L'EHDS dovrebbe migliorare questa situazione aumentando l'interoperabilità tra i diversi sistemi sanitari e armonizzando gli standard. Abbiamo parlato con un esperto che ci ha illustrato le possibilità e le opportunità di questo nuovo mercato. 

Dice Alexander Berler, Direttore dello sviluppo aziendale strategico, IHE Catalyst AISBL:  "Il mercato europeo è purtroppo un mercato frammentato nel campo della sanità digitale". 

Ma il futuro è roseo. Continua Alexander Berler: "È un grosso problema. Se lo confrontiamo con il mercato nordamericano o quello asiatico dove è molto più organizzato, le aziende europee affrontano sfide abbastanza grandi per cercare di muoversi e poter operare a livello europeo". 

"Quindi quello che sta succedendo è che la commissione sta cercando di assistere gli Stati membri nella mobilità dei loro pazienti europei in tutta Europa. Hanno avviato che, da molti anni, alcune politiche nel settore per cercare di armonizzare il modo in cui raccogliere dati sanitari, cercare di armonizzarli, strutturarli in modo tale da poterli scambiare tra Stati membri". 

"Lo spazio europeo dei dati sanitari crea nuove opportunità per le aziende europee del settore; da un lato, essere in grado di vendere prodotti, anche nuovi prodotti oltre confine, cosa che non è realmente il caso ora, e dall'altro, essere in grado di collaborare con altre aziende per creare insieme nuovi prodotti, che a livello europeo possano creare nuovi servizi per i cittadini europei"