This content is not available in your region

In Svezia la prima autostrada ecologica

Access to the comments Commenti
Di Euronews
In Svezia la prima autostrada ecologica

<p>La prima “eHighway” al mondo è stata testata in Svezia. Tale sistema di trasporto per veicoli elettrici punta a diminuire le emissioni di gas serra nell’atmosfera. </p> <p>Il progetto pilota è frutto della sinergia tra l’autorità per i trasporti pubblica svedese, il gigante della tecnologia Siemens e Scania, azienda leader nel campo dei trasporti su gomma.</p> <p>Sull’autostrada E16, a nord di Stoccolma, i camion viaggiano connessi ai cavi elettrici, <a href="http://www.techtimes.com/articles/166948/20160625/sweden-launches-first-electric-highway-system-another-one-in-california-soon.htm">esattamente come fossero tram</a>. Come spiega Hasso Georg Grunjes, che dirige il dipartimento E-Highway di Siemens:</p> <p>“Non la definirei un’innovazione straordinaria, è la combinazione tra nuove tecnologie e tecnologie già note. Quelle relative al trasporto ferroviario combinate con quelle del trasporto su gomma, coniughiamo l’efficenza del trasporto ferroviario e la flessibilità di quello su gomma. Questa à la novità”</p> <p>Per ora i cavi coprono un rettilineo di 2 km sull’autostrada E16. Un pantografo intelligente a comando ibrido permette al camion di agganciarsi ai cavi elettrici e di sganciarsi automaticamente con velocità superiori ai 90 km orari. <br /> Un sistema più economico e pulito dell’alimentazione diesel, senza rivoluzionare le abitidini di chi sta alla guida, come spiega Nils-Gunnar Vagstedt, senior manager nel settore tecnologie ibride ed elettriche di Scania:</p> <p>“Il camion va guidato normalmente, non c‘è bisogno di nulla. Va guidato lungo le linee bianche sulla strada, questa è l’unica regola, il pantografo elettrico fa il resto. Se stai nella tua corsia sei nella posizione giusta per sfruttare l’elettricità. Se c‘è un’ostacolo ed è necessario superare, basta andare nella corsia di sinistra il sistema si ferma automaticamente e usi le batterie oppure il motore a combustione. Tutto è automatico”.</p> <p>I prossimi due anni saranno necessari per condurre nuovi test utili ad accertare la possibilità di diffondere questo sistema in tutto il Paese. <a href="http://www.popularmechanics.com/technology/infrastructure/a21510/sweden-builds-the-worlds-first-electric-highway/">Le applicazioni</a> sono varie, anche nei trasporti di materiale pesante e quelli relativi al settore minerario.</p>