This content is not available in your region

Da 2017 i migranti irregolari presenti in Europa saranno rinviati in Grecia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Da 2017 i migranti irregolari presenti in Europa saranno rinviati in Grecia

<p>Da Bruxelles arriva una minaccia che ignora le falle delle politiche migratorie europee. Il Commissario all’immigrazione Avramopoulos ha dichiarato giovedì che a partire da Marzo 2017 i migranti irregolari sparsi sul territorio UE dovranno essere espulsi verso la Grecia, come previsto dal regolamento di Dublino.<br /> In una conferenza stampa il Commissario ha affermato che<br /> “i richiedenti asilo devono sapere che non possono trasferirsi come vogliono. E che se lo fanno saranno rispediti. La ridistribuzione ed il reinsediamento sono gli strumenti che avranno a disposizione per raggiungere la sicurezza”</p> <p>Ma su 160.00 migranti da ridistribuire entro settembre 2017, finora solo poco più di 6000 sono stati riallocati dalla Grecia e nemmeno 2000 dall’Italia verso altri paesi europei. L’esplusione non si applicherà a tutti, ha chiarito Avramopoulos: “ i più vulnerabili ed i minori non accompagnati non saranno rinviati in Grecia”.</p> <p>Secondo le regole europee, i migranti devono essere assistiti dal paese di primo arrivo, un sistema che nel 2015 è collassato a causa dell’arrivo massiccio di rifugiati sulle coste greche.</p>