This content is not available in your region

Clima, approvata la strategia Ue. Meno 40% di emissioni entro il 2030

Access to the comments Commenti
Di Arianna Sgammotta
Clima, approvata la strategia Ue. Meno 40% di emissioni entro il 2030

<p>La strategia europea sul clima è realtà. Lo annunciano i 28 ministri dell’ambiente che giovedì e venerdì si sono riuniti a Bruxelles per finalizzare la proposta avanzata dai leader europei nel vertice di ottobre. Al centro del documento l’impegno a ridurre le emissioni del 40% entro il 2030. </p> <p>Soddisfatta della velocità con la quale si è arrivati all’accordo Ségolène Royal:” E’ l’Europa che si assume le sue responsabilità, con la consapevolezza di essere stata la fonte di alti livelli di emissioni nocive agli inizi della rivoluzione industriale. E cosciente soprattutto del fatto che oggi spetti a lei insegnare la strada al resto del mondo”. </p> <p>Primo blocco di Paesi ad aver presentato una proposta concreta all’Onu l’Unione europea si dice pronta a rivedere i contenuti se gli altri Stati avanzeranno proposte migliori. </p> <p>“ Se saranno presentati obiettivi più ambiziosi del nostro 40% allora potremmo pensare anche di adottare nuove misure aggiuntive” Ha chiarito il Ministro dell’ambiente tedesco Barbara Hendricks. </p> <p>Resta ora da capire come i tagli saranno divisi tra i 28 Paesi membri. Cosa che potrebbe non essere così semplice da capire entro dicembre, quando a Parigi si avvieranno i negoziati mondiali su un nuovo accordo per il clima.</p>