This content is not available in your region

Madrid e Lisbona contro le frasi di Tsipras. Bruxelles: "Noi mediatori"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Madrid e Lisbona contro le frasi di Tsipras. Bruxelles: "Noi mediatori"

<p>La Commissione europea conferma di aver ricevuto un reclamo dai governi di Spagna e Portogallo contro le affermazioni del premier greco Alexis Tsipras.</p> <p>Il leader di Syriza aveva accusato Madrid e Lisbona di aver tentato di sabotare, per ragioni politiche interne, i negoziati dello scorso 20 febbraio che hanno prolungato gli aiuti. </p> <p>“Ci siamo trovati di fronte a un asse di potere, con un chiaro scopo politico che alcune persone potrebbero non aver previsto, guidato dai governi di Spagna e Portogallo.</p> <p>Con le elezioni alle porte, e i sondaggi che danno la sinistra radicale di Podemos in testa, il premier spagnolo Rajoy rintuzza la polemica.</p> <p>“Non siamo noi i responsabili della frustrazione causata dalla sinistra radicale greca, che ha promesso ciò che sapeva non avrebbe potuto mantenere, e lo si è visto”.</p> <p>Da Bruxelles si tenta di gettare acqua sul fuoco. “La Commissione svolge il ruolo di<br /> mediatore” ha detto una portavoce, “Al di lá delle parole” ha aggiunto, ci dobbiamo concentrare sui fatti” e “sulla messa in atto delle intese”.</p>