This content is not available in your region

Programma ERASMUS, come beneficiarne?

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Programma ERASMUS, come beneficiarne?

<p>Domanda Maroš: <br /> “Studio legge a Bratislava. Ho sentito dire che l’Unione Europea offre borse di studio per i giovani che desiderano studiare in altri paesi dell’Unione. Come posso beneficiarne?”</p> <p>Risponde Luisa Laranjo di ‘Europe Direct’: <br /> “Nell’ambito del programma <span class="caps">ERASMUS</span>, si ha la possibilità di andare in un altro Paese europeo per studiare e/o fare uno stage.</p> <p>Si può trascorrere da 3 a 12 mesi – per un totale complessivo di 24 mesi – in un altro paese partecipante (cioè tutti gli Stati membri dell’Unione nonché l’Islanda, il Liechtenstein, la Norvegia, la Svizzera, la Turchia e la Croazia).</p> <p>Il programma <span class="caps">ERASMUS</span> è aperto a tutti i giovani che studiano in uno dei paesi partecipanti e iscritti almeno al secondo anno di studi universitari. Nel primo anno, però, si può proporre la propria candidatura.</p> <p>Quando si studia con una borsa Erasmus: non c‘è bisogno di pagare le tasse di iscrizione o di frequenza presso l’università ospitante; gli studi all’estero contano come parte integrante del percorso di laurea; è possibile ottenere un finanziamento europeo per le spese di soggiorno e di viaggio.</p> <p>Gli studenti con esigenze speciali, conseguenti per esempio a disabilità fisiche, possono ottenere fondi extra per coprire le spese supplementari relative al loro soggiorno.</p> <p>Per partecipare al programma <span class="caps">ERASMUS</span>, contattate prima di tutto l’ufficio internazionale dell’istituto dove studiate nel vostro paese d’origine: saprà informarvi sulle possibili università e imprese ospitanti, sulla procedura di selezione e sugli aiuti finanziari”.</p> <p>Per ulteriori informazioni sull’Unione Europea, potete chiamare il numero 00 800 6 7 8 9 10 11 o visitare il sito: europa.eu/youreurope </p> <p>Se desiderate fare anche voi una domanda, cliccate qui sotto.</p>