This content is not available in your region

Oscar 2022, tutte le nomination per le celebri statuette. In lizza anche Paolo Sorrentino

Oscar 2022, tutte le nomination per le celebri statuette. In lizza anche Paolo Sorrentino
Diritti d'autore  (Focus Features)   -  
Di Debora Gandini

Nessuna grande sorpresa nelle nomination per gli Oscar 2022. Tutto come da copione. In testa alla lista il western di Jane Campion, "Il Potere del cane" ha ottenuto ben 12 candidature, incluse quella per miglior film e migliore regia. Seguono il film di fantascienza "Dune" di Denis Villeneuve con 10 nomination, il dramma irlandese di Kenneth Branagh "Belfast" e l'adattamento di Steven Spielberg di "West Side Story" con sette nomination ciascuno, e il film biografico sportivo di Reinaldo Marcus Green "King Richard" con sei. 

Con "Belfast" il regista Branagh torna sulle violenza dell'Irlanda del Nord della fine degli anni '60. Una storia vissuta e vista attraverso gli occhi innocenti di Burdy, un bambino di 9 anni.

La vera sorpresa è “Flee” di Jonas Poher Rasmussen il film europeo con più nomination, in lizza come Miglior documentario, miglior film d'animazione e miglior film straniero. E’ la storia di un afghano ben integrato in Danimarca che ripercorre il suo passato con un pizzico di nostalgia.

La persona peggiore al mondo” di Joachim Trier. La commedia romantica norvegese, vincitrice a Cannes di un premio, è in lizza per la migliore sceneggiatura. In lizza nella cinquina Miglior Film straniero anche “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino, prodotto da Netflix. Una pellicola autobiografica sui due amori del regista che ripercorre i suoi due amori ovvero la città di Napoli e il cinema. Due prestigiose nomination per l'Italia, oltre Sorrentino: Enrico Casarosa per il film animato Luca e Massimo Cantini Parrini per i costumi di Cyrano.

Snobbati Lady Gaga per House of Gucci, Catriona Balfe co-protagonista di Belfast, Leonardo DiCaprio per Don't look Up e Ruth Negga per Passing, oltre a Sing 2 tra i film d'animazione e Spider-Man: No Way Home, il blockbuster che ha riempito le sale in tempi di drammatica crisi. Il verdetto finale il 27 marzo a Hollywood nella celebre notte delle statuette.

Le nomination: film e attori

I 10 candidati per il miglior film sono BELFAST, CODA, DON'T LOOK UP, DRIVE MY CAR, DUNE, KING RICHARD, LICORICE PIZZA, NIGHTMARE ALLEY, WEST SIDE STORY e appunto IL POTERE DEL CANE.

Le nomination tra gli attori: JAVIER BARDEM per Being the Ricardos, BENEDICT CUMBERBATCH per Il Potere del Cane, ANDREW GARFIELD per tick, tick...BOOM!, WILL SMITH per King Richard e DENZEL WASHINGTON per The Tragedy of Macbeth. Tra le attrici: JESSICA CHASTAIN per Gli occhi di Tammy Faye, OLIVIA COLMAN per The Lost Daughter, PENÉLOPE CRUZ per Madres Paralelas, NICOLE KIDMAN per Being the Ricardos, KRISTEN STEWART per Spencer.

Risorse addizionali per questo articolo • ANSA