This content is not available in your region

'Un'ombra nascosta': l'amore ai tempi della Seconda Guerra Mondiale

'Un'ombra nascosta': l'amore ai tempi della Seconda Guerra Mondiale
Di Euronews

<p>‘Un’ombra nascosta’ è il nuovo film di Robert Zemeckis. I protagonisti sono Brad Pitt, reduce dalla separazione da Angelina Jolie, e Marion Cotillard. I due attori domenica 20 novembre erano a Parigi per la prima. </p> <p>Max Vatan è un ufficiale dell’intelligence canadese che, durante la seconda<br /> Guerra Mondiale, incontra Marianne Beausejour, combattente della resistenza francese. I due si incrociano in Marocco e si innamorano. </p> <p>“È una storia universale sull’amore – spiega Brad Pitt – e direi sulla fiducia.<br /> Fiducia nella persona che ami, nella tua intuizione, fiducia perfino nel lavoro che stai facendo, nella missione stessa ed è quello che più mi è piaciuto della sceneggiatura”. </p> <p>Il legame che unisce i due protagonisti è forte ma Vatan teme che Beausejour sia in realtà una spia che lavora per i tedeschi. Nonostante questo, rifiuta di obbedire all’ordine di ucciderla. </p> <p>Davanti ai giornalisti Pitt ha definito la Cotillard una grande partner, una donna vivace, un gioiello di persona. </p> <p>‘Un’ombra nascosta’ uscirà nei cinema italiani il 12 gennaio.</p>