This content is not available in your region

Fritz Bauer, tradire il proprio paese per salvarlo

Fritz Bauer, tradire il proprio paese per salvarlo
Di Euronews

<p>Della caccia al criminale nazista Eichmann si sapeva poco, poco della sua cattura ad opera del Mossad in Argentina nel 1960, del processo e l’impiccagione. Quello che non era noto è che il responsabile della logistica della soluzione finale era stato identificato grazie alla perseveranza di un procuratore tedesco.</p> <p>Il film <a href="http://www.imdb.com/title/tt4193400/">Fritz Bauer, un eroe tedesco</a> straccia il velo su questo periodo poco noto della storia tedesca.</p> <p>Come hanno vissuto gli ebrei nella Germania del dopo la guerra visto che l’amministrazione era ancora in gran parte presidiata dai memebri dell’ex burocrazia nazista?</p> <p>Il film di Lars Kraume pone questa domanda. E il personaggio di Fritz Bauer ha una sua risposta. Straordinariamente interpretato da Burghart Klaussner questo procuratore non si fermerà precisamente davanti a nulla…..e nemmeno davanti alle resistenze delle sua propria istituzione giudiziaria. </p> <p>Aveva sognato che i processo Heichmann si fosse tenuto in Germania e non per vendetta ma per la volontà di contraddire il paese, un paese che piuttosto che farei conti col passato preferiva buttarsi nel miracolo economico. </p> <p><img src="http://www.euronews.com/media/download/articlepix/fritz-bauer-cb58-bb-290416.jpg" alt="" /></p>