This content is not available in your region

Vampiri d'Iran in film americano

Vampiri d'Iran in film americano
Di Euronews

<p>Spunta negli States un film di vampiri iraniani, opera prima della regista Ana Lily Amirpour, titolo “A Girl Walks Home Alone at Night”. <br /> La pellicola in bianco e nero esce da un romanzo della stessa Amirpour, interprete l’attrice Sheila Vand.</p> <p>Nel plot una vampiressa solitaria che si ritrova in una città fantasma immaginata in Iran e chiamata Bad City popolata da reietti, prostitute, magnaccia e drogati. Eppure in questo luogo fatiscente scocca una scintilla d’amore fra la ragazza e un giovane uomo. Tutto avviene nella trappola delle circostanze che si creano, inoltre l’ostacolo al loro amore sarà il fatto che lei è un vampiro e lui no.</p> <p>I due passano il tempo a vagabondare attraverso un deserto di strade. L’opera è girata in farsi con i sottotitoli in inglese.</p> <p>La pellicola è già stata proiettata in diversi festival ottenendo ampio consenso. Era stata in cartellone anche al Sundance Film Festival.</p> <p>“A Girl Walks Home Alone at Night” è in distribuzione adesso negli <span class="caps">USA</span>.</p> <p><iframe width="560" height="315" src="//www.youtube.com/embed/_YGmTdo3vuY" frameborder="0" allowfullscreen></iframe></p>