Qualificazioni Russia 2018: ''vincere'', la parola d'ordine per l'Italia di Ventura

Una vittoria. E’ questo l’obiettivo del ct Ventura per la sfida di questa sera alle 20.45 all’Olimpico di Torino, tra la nazionale italiana e quella macedone, penultimo turno di qualificazione ai Mondiali del 2018. Con un successo azzurro Chiellini e compagni si assicurerebbero almeno l’accesso ai playoff, visto che la Spagna non dovrebbe faticare a mantenere il primo posto in classifica.

“Per noi sarà una partita impegnativa, sarà fondamentale sicuramente l’approcio di tutta la squadra e ci vorrà grande attenzione per non prendere contropiedi e situazioni importanti perché, come ho detto all’inizio, hanno grandi qualità davanti’‘, ha dichiarato il difensore di Juventus e nazionale.

#Nazionale

Verso #ItaliaMacedonia🇮🇹️🇲🇰️. #Ventura: “Abbiamo sempre l’obbligo di vincere”

More: https://t.co/mykuc7ol1J#VivoAzzurro #WCQ pic.twitter.com/nVW6GzEjRP— Nazionale Italiana (@Vivo_Azzurro) 5 ottobre 2017Intanto ieri sera l’Inghilterra ha staccato il biglietto per la Russia. La nazionale di Southgate ha battuto di misura la Slovenia, assicurandosi l’accesso diretto alla fase finale della competizione.

Russia here we come england 🦁🦁🦁💪🏾⚽️ #WC2018 FIFAWorldCup pic.twitter.com/NTH5qcUrJU— Kyle Walker (@kylewalker2) 5 ottobre 2017Stessa sorte per i Campioni in carica della Germania, vincitori sull’Irlanda del Nord e primi nel gruppo C.

The reunion we’ve been waiting for! 👍🇩🇪 #DieMannschaft pic.twitter.com/UMiuPvzjNl— Germany (@DFB_Team_EN) 5 ottobre 2017Rischia grosso invece l’altra finalista dell’ultima edizione, l’Argentina che, dopo lo 0-0 rimediato in casa contro il Peru avrebbe bisogno di un miracolo per poter sperare di partire alla volta della Russia la prossima estate.
Vedi l'originale