Le Croci per la strage di Las Vegas

Il pensionato americano Greg Zanis di Chicago, come ha fatto per le sparatorie di Columbine e Sandy Hook e il massacro di Orlando, ha preparato delle croci, in questo caso 58 e le ha portate a Las Vegas per 40 giorni di tributo alle vittime della strage del concerto. Poi le consegnerà alle famiglie.
Vedi l'originale