Parigi: ritrovato ordigno rudimentale all'esterno di un condominio

A Parigi diverse persone sono state interrogate dalla polizia dopo il ritrovamento all’alba di quattro bombole di gas nel 16esimo arrondissement della capitale francese.

I servizi antiterrorismo hanno fermato 5 uomini tra cui uno già schedato perché legato ad ambienti estremisti d matrice islamica.

La scoperta delle bombole è stata fatta da un abitante della zona che ha allertato i servizi d’emergenza dopo averne viste due nell’ingresso del suo palazzo.

La polizia ne ha ritrovate altre due all’esterno dell’edificio. Scoperto anche un telefono cellulare legato a dei fili, apparentemente un detonatore rudimentale.

Ora si tratta di capire perché quel condominio avrebbe potuto essere bersaglio di un attentato. Proprio oggi l’Assemblea Nazionale dovrebbe adottare la legge antiterrorismo voluta dal presidente Emmanuel Macron per uscire dallo stato d’emergenza decretato dopo gli attentati del 13 novembre
Vedi l'originale