Infante spara a due bambini di tre anni in Michigan

Un bimbo piccolo ha sparato e ferito altri due bambini di 3 anni con una pistola in Michigan, USA. L’incidente domestico è avvenuto mercoledì 27, intorno alle 10.30 del mattino, in una casa di Dearborn, sobborgo di Detroit, riporta l’agenzia Reuters, mentre una donna era impegnata a fare da babysitter a 6-8 piccoli.

Stando al comunicato della polizia locale, i colpi di arma da fuoco sono stati sparati da un infante che ha avuto accesso ad una pistola. Uno dei due bambini è stato ferito alla spalla ma si riprenderà completamente. L’altro sfortunato coetaneo, colpito alla faccia, è in condizioni “serie ma stabili”, si legge nel comunicato, ma non sono stati forniti altri dettagli. Il proiettile sparato sarebbe stato uno solo

La polizia ha interrogato la babysitter, riporta Dearbon Free Press. Degli agenti scelti con esperienza in questo genere di situazioni ha interrogato alcuni bambini che hanno assistito alla sparatoria. Gli investigatori incontreranno il pubblico ministero di Wayne County per capire quali capi di imputazione muovere eventualmente.
Vedi l'originale