Usa: al via i lavori di costruzione del muro col Messico

Sono cominciati i lavori per la costruzione dei prototipi di muro al confine tra Messico e Stati Uniti, come proposto dal presidente Donald Trump. Il cantiere è a circa 3 miglia a est di San Diego, in prossimità del passaggio di frontiera di Otay Mesa. Il capo delle pattuglie statunitensi di confine, Roy villareal, ha sottolineato l’importanza del momento.:“La giornata di oggi pone una pietra miliare per le operazioni di pattugliamento delle frontiere degli Stati Uniti e la protezione delle dogane nell’attuazione dell’ordine esecutivo del presidente sulla sicurezza delle frontiere e sul miglioramento dell’immigrazione.”

I lavori, che riguardano 8 modelli, dovrebbero durare circa 30 giorni e sono in ritardo di circa tre mesi sulla tabella di marcia. Poco prima della presentazione alla stampa, un uomo messicano ha tentato di violare la recinzione, si è ferito ed è stato arrestato.
Vedi l'originale