Le pietre parlano ad Atene

Vi piacerebbe assistere a piccole performance teatrali di testi di Omero, Platone, Aristotele, Sofocle e Aristofane, mentre visitate i famosi siti archeologici di Atene? Oggi è possibile, grazie al progetto ‘‘Le pietre parlano’‘. Sette giorni a settimana, sette diverse rappresentazioni, in sette località della capitale greca e in 3 lingue (inglese, francese, greco).

“Con questo progetto, l’Associazione degli hotel dell’Attica mira a dare una visione diversa, una nuova vita e un’interazione con i siti archeologici e i monumenti del centro di Atene”, dichiara Alexandros Vasilikos, Presidente dell’Athens Attica Hotel Association.

Giovani attori e attrici regalano a turisti e locali grandi emozioni.

Stones Speak in #Athens the words of great writers of antiquity. Twice a day in Greek, English, French!https://t.co/OJXkX3jvts pic.twitter.com/oNQJuFQaIA— All Athens Hotels (@AllAthensHotels) 11 settembre 20170.42 SOT (In Greek) Georgia Zachou- Actress:

“È veramente bello vedere la gente rispondere in diverse lingue. C’erano turisti inglesi e francesi che si sono veramente emozionati, quando hanno sentito la loro lingua qui’‘, le parole di un’attrice. “La cosa più interessante è la reazione del pubblico. Molti ci fermano, durante la performance, per chiedere i testi e gli scrittori’‘, spiega un’altra perfomer.

I turisti che visitano la città ellenica stanno apprezzando l’iniziativa, come testimonia una britannica: ‘‘È veramente divertente, specialmente quando parlano di cose come donne e sesso. Ed è gratuito per tutti’‘.

Le performance de ‘‘Le pietre parlano’‘ continueranno fino al 10 ottobre.
Vedi l'originale