Vuelta: Froome allunga su Nibali

Il belga Sander Armee vince la 18esima tappa della Vuelta, da Suances a Santo Toribio de Lièbana, di 169 km, precedendo il kazako Lutsenko e l’italiano Visconti.

Per il 31enne vincitore di tappa si tratta del primo successo da professionista.

In classifica generale, il britannico Chris Froome è ancora in vetta e guadagna terreno: ora vanta 1’37’‘ su un agguerrito Vincenzo Nibali e 2’17’‘ sull’olandese Kelderman.

Venerdì è in programma la terz’ultima tappa, 149,7 km da Caso a Gijon.
Vedi l'originale