Brasile: il ritorno di Lula

Lula torna in campo. Durante un comizio elettorale a Sao Domingos, l’ex presidente del Brasile condannato in primo grado a 10 anni di reclusione per corruzione dopo la presa del potere del presidente Michel Temer, avvisa il suoi avversari:

“Non so se sarò ancora candidato alla presidenza – ha detto – ma voglio che sappiano che sarà il popolo brasiliano a decidere se io sarò candidato o no”.

Il leader del partito dei lavoratori ha iniziato un tour in autobus di 20 città del nord-est del Brasile, la parte più povera del paese in vista delle prossime presidenziali dell’ottobre 2018.
Vedi l'originale