Zurigo, musica classica per sogni d'oro

S’intitola “Sleep”, il concerto di 8 ore di musica classica che a Zurigo ha scandito la notte del pubblico, comodamente

disteso su un letto a due piazze. I musicisti hanno suonato tutta la notte, i presenti si sono lasciati cullare da sonorità

composte proprio per accompagnare il sonno. Come spiega il compositore Max Richter:

“Lo spettro di questa composizione è molto insolita, non ci sono alte frequenze, non ci sono frequenze sopra i

1000 hertz per circa 7 ore e verso la fine si illumina”.
Vedi l'originale